ATTIVITÀ IN GRAVIDANZA: ATTIVITÀ CREATIVE E DI INFORMAZIONE (individuali e in coppia)

Simona-08-11-17-4Bellymum

UN RICORDO SPECIALE E UN MOMENTO PREZIOSO

BELLY-MUM (RACCONTARSI … CON LA PANCIA)

La pittura sul corpo è una pratica molto antica, utilizzata per creare simboli e significati, alla ricerca della connessione dell’uomo ai misteri della vita. Sulla scia di questa suggestione, trovo interessante portare la pittura sul corpo della donna, in un momento tanto particolare come la sua gravidanza, creando l’opportunità di uno spazio di connessione profonda con sé stessa, con la propria essenza, con l’esperienza che sta vivendo, con l’acquisizione del ruolo materno, con il proprio/a bimbo/a.

Partendo dall’uso del simbolo, creeremo uno spazio di colore sulla pancia, dedicandoci contemporaneamente all’ascolto del sé nell’esperienza genitoriale, per poi farci trasportare, con il gioco e l’emozione, nella creazione fotografica delle Belly_Mum, fotografie d’autore e preziosi ricordi.

Ogni fase del lavoro è l’opportunità di un’esperienza intima e personale da vivere individualmente o, volendo, in compagnia del futuro papà.

UN MOMENTO DI BENESSERE DA DEDICARSI

UN REGALO SPECIALE PER LE FUTURE MAMME

La sessione ha una durata variabile tra i 60/90 minuti e comprendente:

  • l’intera sessione creativa e di ascolto con la mamma/coppia
  • la creazione di nr 5 Belly_Mum, fotografie d’autore (consegnati in formato digitale)
  • nr 1 Belly_Mum stampata in formato 35×50 (a scelta tra i cinque scatti creati)

I materiali usati per il lavoro sulla pancia sono professionali e atossici. La consegna delle Belly_Mum è prevista dopo 7/10 gg dalla sessione di lavoro, presso la stessa sede (Cagliari).

Per info sui costi e per per fissare la tua sessione Belly_Mum: gisella.congia@gmail.com   338.4894613

 

 

 



COUNSELING E COLLOQUI PSICO-EDUCAZIONALI PER FUTURI GENITORI (INDIVIDUALI E IN COPPIA)

Dalla scoperta della gravidanza alla nascita del bebè intercorrono numerose fantasie, alcune cariche di poesia e gioie, altre caratterizzate da ansie e paure. Queste fantasie possono avere un ruolo importante nel percepirsi genitori competenti e la legittimazione di entrambe, possono rendere l’acquisizione del nuovo ruolo più facile e legittimo in tutte le sue sfaccettature. La nascita fisica di un bimbo deve corrispondere alla nascita psicologica ed emotiva di una madre e di un padre, che alle volte può non essere automatica ma necessitare di informazione, ascolto e sostegno prima e/o dopo l’evento nascita.

56679323_1043018492550015_2708107515853275136_n

La consapevolezza dei punti di forza e la conoscenza dei reciproci timori sono alla base di un’armoniosa acquisizione del ruolo genitoriale. Inoltre il ciclo di incontri psico-educazionali proposto cerca di focalizzare l’emergere degli aspetti emotivi legati a specifiche aree tematiche che investono le fasi pre e post neonatali e che, anche in assenza di particolari problematiche, possono generare naturali conflitti psico affettivi.

Il benessere nel periodo perinatale è uno stato che deriva dalla creazione di nuovi equilibri fisici, mentali e sociali e la salutogenesi perinatale è possibile laddove il genitore si sente supportato in questo splendido ma complesso momento del        ciclo vitale: il divenire genitore.

Per info sui costi e per fissare un appuntamento: gisella.congia@gmail.com   338.4894613



 

INCONTRI D’INFORMAZIONE E DI APPROFONDIMENTO SUI DISTURBI PSICOLOGICI PERINATALI                                                   (per futuri e neo genitori/coppie genitoriali – incontri di supporto ai corsi di accompagnamento alla nascita)

Fare prevenzione vuol dire anche sostenere un’informazione completa e chiara nelle aree tematiche legate ad aspetti emotivi e psicologici, cercando di creare una visione chiara tra “naturale ambivalenza” e “quadri di disagio e patologia”. Informare É Prevenzione. Nessuna paura di dare il giusto nome alle cose, poichè mettere nelle “istruzione per l’uso” anche i risvolti più intimi, emotivi e psicologici è tanto importante quanto fare tracciati, tamponi e respirazione! Fornire adeguate informazioni su Baby Blues, Depressione Post Partum, Disturbi di relazione Madre-Bambino, etc. significa fare chiarezza su fenomeni e disagi spesso conosciuti in maniera confusa o vissuti come tabù: affrontarne il significato e comprenderne i fattori di rischio sin dalle fasi prima del parto risulta, già in sé, un importante strumento per sostenere la prevenzione e la salutogenesi perinatale.

Per info: gisella.congia@gmail.com   338.4894613

 

53284426_1025625500955981_1623190186949083136_o

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *