Autorappresentarsi come ascolto di sè

Percorsi psicoeducativi e di autorappresentazione nel pre e post partum Prendere lo spazio per l’ascolto di sé, per riconoscere le proprie credenze sul divenire genitore, i miti e gli stereotipi. Prendere uno spazio per costruirsi il proprio “essere genitore”. Info e contatti: gisella.congia@gmail.com clubgenitori@gmail.com 338 4894613

VENERDI AL CLUB, una giornata dedicata a laboratori pratico-esperienziali su temi della genitorialità (2018)

Partono con il 2018 una nuova tappa per Il Club dei Genitori tutta dedicata al mondo genitoriale, seguendo i concetti chiave del nostro lavoro: l’importanza del confronto di esperienze, l’informazione come mezzo di conoscenza, la creatività personale come strumento per rafforzare le proprie competenze genitoriali! Riprendono quindi i laboratori dedicati …

Il servizio Belly_Mum raccontarsi…con la pancia

COLORE E E FOTOGRAFIA PER RACCONTARSI … CON LA PANCIA   La pittura sul corpo è una pratica molto antica, utilizzata per creare simboli e significati, alla ricerca della connessione dell’uomo ai misteri della vita. Sulla scia di questa suggestione, trovo interessante portare la pittura sul corpo della donna, in …

Intervento sul cortometraggio “La mamma è il posto fisso”

Invito a intervenire al seminario “La rappresentazione della madre nel cinema” a cura di Pia Brancadori – Moderatrice Luisa Milia All’interno del Corso “Essere madri nel mondo globalizzato” promosso dall’associazione Sucania_Cagliari, Febbraio 2017 (“La mamma è il posto fisso” è un cortometraggio di E. Cau e G. Congia – 1° …

Presentazioni e interventi convegni

CONVEGNO: Maternità e Salute Psicologica Perinatale a cura dell’Ordine degli Psicologi della Sardegna (Novembre 2018)   MOSTRA E CONFERENZA: ColornoPhotoLife (Colorno – Novembre 2018)   CONVEGNO: Donne, Maternità e Lavoro  a cura della Commissione Pari Opportunità del Comune di San Gavino (San Gavino Monreale – Sardegna / Dicembre 2017)   …